Contenuto principale

IL LICEO BODONI ALLE OLIMPIADI REGIONALI DI BIOLOGIA E SCIENZE DELLA TERRA

DIMENSIONE TESTO

Giovedì 22 marzo si è svolta a Torino, presso l’istituto “Amedeo Avogadro”, la fase regionale delle Olimpiadi delle Scienze Naturali, a cui hanno partecipato dieci studenti del liceo scientifico G.B Bodoni di Saluzzo, accompagnati dalla Prof.ssa Piera Aimar.

 

La delegazione del Bodoni composta dai ragazzi che avevano superato la selezione d’istituto, contava quattro studenti del biennio, Anton Flavia (4^ ginnasio) di Saluzzo, Zhao Junjie (2^E) di Bagnolo Piemonte, Chiara Lorio (2^E) di Villafranca Piemonte e Virginia Bizzotto (1^E) di Barge, e sei ragazzi del triennio, Samuele Rosso (5^E) di Revello, Alessandro Magnino (5^B) e Samuele Sandrone (5^E) di Saluzzo, Samuele Cravero (4^D) di Scarnafigi, Leonardo Luciano (4^C) di Cavour e Michele Rostagno (4^C) di Sampeyre.
Alla prova hanno partecipato oltre cento studenti provenienti da diciannove scuole di tutto il Piemonte. Per gli studenti del biennio la prova consisteva in trenta domande che spaziavano dalla genetica all’astronomia, invece per gli studenti del triennio vi era la possibilità di scegliere tra biologia e scienze della terra. I quesiti, rigorosamente a risposta multipla, erano impostati in modo da testare le capacità di comprensione e di analisi di un testo a carattere scientifico.
I risultati sono stati pienamente soddisfacenti grazie a Samuele Rosso e Alessandro Magnino che si sono piazzati rispettivamente al primo e al secondo posto nella classifica di Scienze della terra per il triennio, accedendo entrambi alla sessione nazionale, e agli altri ragazzi che hanno raggiunto ottime posizioni.
La fase nazionale si terrà a Castellanza (VA) l’11, 12 e 13 maggio.
Samuele Cravero
4^D
Liceo Bodoni- Saluzzo