Contenuto principale

“CICERONE PER UN GIORNO”

DIMENSIONE TESTO


Sono un'alunna del liceo Classico Bodoni, indirizzo figurativo-musicale, e frequento il quarto anno.
Domenica 14 ottobre sono stata chiamata a partecipare al progetto del FAI al castello della Manta. Ho pertanto avuto l'opportunità di svolgere l’attività di “Cicerone per un giorno”, apprendista guida turistica: come già l'anno scorso, anche domenica è stata un'esperienza straordinaria.

Io ero assegnata alla sala patronale del castello, il luogo delle cerimonie solenni del marchese di Saluzzo e ho avuto la fortuna di ammirare i due cicli di affreschi presenti: la Fontana della Giovinezza e la sfilata degli eroi e delle eroine, entrambe ad opera di un “anonimo maestro della Manta”. È stata un’opportunità che ho apprezzato moltissimo: raccontare, attraverso l'arte, un frammento di storia delle nostre origini, a partire dal marchese Tommaso III, vedere gli occhi delle persone contemplare tali opere d’arte, ricevere complimenti sulla nostra esposizione pur sapendo di essere studenti e soltanto apprendisti, è stato un onore. Si tratta non solo di un arricchimento dal punto di vista formativo e culturale, ma un vero e proprio privilegio, quello cioè di condividere un bene di inestimabile valore quale è la nostra identità. Il fatto che la nostra scuola partecipi ogni anno a questo progetto è un punto di forza per noi studenti, che stiamo creando il nostro cosiddetto “bagaglio culturale”, l'insieme cioè delle esperienze che ci permetteranno di poter realizzare i nostri sogni in futuro. Sono convinta del fatto che sia necessario approfittare delle occasioni che ci vengono presentate e impegnarci nel viverne al meglio ogni momento. Inoltre non è detto che tali occasioni ci capiteranno nuovamente, per cui meglio approfittarne ora. Il nostro futuro dipende soprattutto da noi e da cosa sapremo ricavare dalla nostra formazione e dalle esperienze vissute, che saranno la roccia sulla quale contare maggiormente per iniziare a costruire il nostro avvenire.
Cecilia Maurino
II Classico
Liceo Bodoni - Saluzzo