Contenuto principale

LA FESTA DELL’UNITÀ NAZIONALE

DIMENSIONE TESTO

Lunedì 5 novembre alcuni studenti del terzo anno, tre alunni per classe, hanno avuto l’opportunità di rappresentare il Liceo G. B. Bodoni alla celebrazione per la festa dell’Unità Nazionale. Noi studenti, precedentemente selezionati dai docenti di storia e accompagnati dal professore Massimiliano Cimato, abbiamo raggiunto la Piazza Vittorio Veneto alle ore dieci dove abbiamo partecipato all’alzabandiera.

 

Da qui è partito il corteo lungo via Spielberg che ha raggiunto i giardini della scuola Rosa Bianca dove si sono tenute - accompagnate dalla banda cittadina - varie letture, tra le quali spiccava quella del sindaco che ha indotto a una profonda riflessione sull’importanza di onorare i caduti per la Patria per comprendere l’inestimabile ricchezza morale che ci hanno trasmesso e per ricordare gli orrori verificatesi appena cento anni fa di cui sono stati partecipi persone e giovani dei nostri paesi. La celebrazione è poi terminata con la Santa Messa officiata dal Vescovo in Cattedrale.
Maria Boccardo
I Classico
Liceo Bodoni - Saluzzo