Contenuto principale

"AGON" di greco a Torino

DIMENSIONE TESTO


Venerdì 29 marzo, sei studentesse del Liceo Classico G. B. Bodoni di Saluzzo hanno partecipato all' "agon" organizzato dal Liceo Classico Vittorio Alfieri di Torino, ossia una gara internazionale di traduzione dal Greco.

Le alunne bodoniane che hanno preso parte alla competizione sono Alice Besso di Bagnolo, Martina Bruno di Barge e Asya Lau di Polonghera (V ginnasio), Francesca Dentis di Saluzzo e Matilde Paseri di Venasca (I Liceo) e Arianna Caggiati di Villafranca Piemonte (II Liceo). Le ragazze hanno affrontato una prova, in base alla classe frequentata, che consisteva nella traduzione di un passo dal greco seguito da quesiti di comprensione, per gli allievi della V ginnasio, e dalla richiesta di elaborazione di un commento, per le classi del triennio.
La prova, della durata di sei ore, si è tenuta presso la sede dell'Alfieri a Torino. Le allieve del Bodoni, accompagnate dai docenti di Greco e Latino, Silvia Fenoglio e Gian Piero Selvatico, hanno avuto la possibilità di confrontarsi con studenti italiani, tedeschi e francesi, giunti a Torino per vivere una giornata immersa nell'Antica Grecia. Nonostante la tensione iniziale, l'agon è stato indubbiamente utile per gli studenti dei Licei Classici che vi hanno partecipato, perchè ha permesso loro di respirare per qualche ora un'aria di sana e stimolante competizione e di cimentarsi nella traduzione di alcuni dei più grandi autori greci, tra cui Omero e Platone, per riscoprire la bellezza di questa splendida lingua.
Arianna Caggiati
II Classico
Liceo Classico Bodoni-Saluzzo

N.B. Nella foto da sx: Paseri, Dentis, Besso, Lau, Bruno, Caggiati.